Incidente stradale a Bronte, investito da auto: rifiuta soccorso e muore

La vittima un uomo di 49 anni, Francesco Proto. Dopo essere stato investito da una Toyota IQ, lasciata in sosta senza freno di stazionamento, l'uomo ha rifiutato il soccorso in ospedale. Il fatto è avvenuto la vigilia di Ferragosto

Un uomo di 49 anni di Bronte, Francesco Proto, è morto la scorsa notte. Dopo essere stato investito da un'auto, una Toyota IQ, l'uomo ha rifiutato il soccorso in ospedale.

Il fatto è avvenuto la vigilia di Ferragosto: Proto è uscito da casa come era solito fare intorno alle 17, e si era seduto sul gradino di un negozio in via Roma a Bronte. Improvvisamente l'auto in questione si è fermata alla fine della salita e il conducente è sceso.

La vettura quindi è partita in discesa a folle corsa, come se non avesse il freno, ed ha investito il malcapitato schiacciandolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento