Incidente stradale ad Acireale, sale a due il numero dei morti

Dopo Davide Greco, anche Alfonso Marmora - uno degli altri sei giovani rimasti coinvolti nello scontro tra due auto - è morto dopo un delicato intervento alla testa

Dopo la morte del 23enne acese Davide Greco, l'incidente stradale avvenuto lo scorso lunedì notte sulla Statale 114, nei pressi di Acireale, ha tolto la vita anche al 22enne Alfonso Marmora, uno degli altri sei giovani rimasti coinvolti nello scontro tra due auto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ragazzo è deceduto ieri. Era originario di Giarre, ma residente a Riposto ed era ricoverato in coma profondo nel reparto di rianimazione dell’ospedale Garibaldi-Nesima a Catania, dove era stato sottoposto  a un delicato intervento chirurgico alla testa per ridurre il grave trauma cranico riportato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'università: "Calo dei contagi, l'epidemia in Sicilia finirà prima che altrove"

  • "Sono uscito per vendere droga", lo dichiara nell'autocertificazione: arrestato

  • Coronavirus, l'avanzata resta costante: in Sicilia 73 nuovi casi, a Catania +30

  • Coronavirus, numerose segnalazioni di gente in giro: immunità di gregge o incoscienza?

  • Coronavirus, frenata dei contagi in Sicilia con +71 rispetto a ieri: a Catania solo +3

  • Coronavirus, sospeso avvio della stagione balneare

Torna su
CataniaToday è in caricamento