rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Incidenti stradali Adrano

Incidente stradale ad Adrano, scontro frontale tra moto: tre morti

A perdere la vita sul colpo sono stati Giovanni Santangelo e Antonio Saitta mentre in serata all'ospedale Cannizzaro è morto un altro giovane coinvolto nell'incidente: il venticinquenne Francesco Santangelo

Gravissimo incidente stradale ieri pomeriggio intorno alle 14.30 in contrada Cavallaccio ad Adrano. Lo scontro frontale è avvenuto tra due moto e il bilancio è stato subito grave: tre morti. Dai primi rilievi della polizia municipale sul luogo dell'incidente, le due moto di sarebbero scontrate in un tratto di strada alle porte del paese.

A perdere la vita sul colpo sono stati Giovanni Santangelo di 37 anni, e Antonio Saitta di 31 mentre in serata all’ospedale Cannizzaro di Catania è morto un altro giovane coinvolto nell’incidente: il venticinquenne Francesco Santangelo.

Giovanni Santangelo di Adrano, è morto carbonizzato a causa dell’esplosione della “Suzuki 1000” che guidava. Il ragazzo era titolare di un autolavaggio, il trentaseienne era sposato e padre di un figlio. Sul posto sono intervenuti i vigili urbani che hanno bloccato la strada per tutto il pomeriggio per ricostruire la dinamica e i medici del 118 assieme ai vigili del Fuoco di Paternò.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente stradale ad Adrano, scontro frontale tra moto: tre morti

CataniaToday è in caricamento