Anziano ucciso in via Sebastiano Catania, il pirata era drogato

Rilevata la presenza di stupefacenti dagli accertamenti clinici a cui è stato sottoposto il giovane arrestato che ha ucciso Benito Todaro

È stata rilevata la presenza di stupefacenti dagli accertamenti clinici a cui è stato sottoposto il giovane arrestato con l'accusa di aver travolto e ucciso il pensionato Benito Todaro martedì sera a Catania.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si aggrava dunque la posizione dell'indagato che si trova per ora ai domiciliari in in attesa dell'udienza di convalida dell'arresto da parte del gip. I carabinieri che indagano sull'incidente, avvenuto in via Sebastiano Catania, hanno inoltre appurato che il giovane era assieme a un amico, un operaio incensurato di 24 anni. Intanto, il magistrato titolare delle indagini ha disposto la restituzione della salma dell'anziano ai familiari per le esequie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento