Incidente stradale sulla Circonvallazione, morti due giovani cingalesi

L'auto sulla quale viaggiavano i due giovani, per cause ancora da accertare, si è schiantata contro il pilone del cavalcavia della Circonvallazione. Ancora non sono chiare le dinamiche del sinistro, per i rilievi, i carabinieri del comando provinciale

Nelle prime ore della mattina, una coppia di cingalesi ha peso la vita a seguito di un tragico scontro avvenuto lungo la Circonvallazione, in particolare nel tratto du strada tra  viale Vincenzo Giuffrida a via Odorico di Pordenone direzione Msterbianco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'auto sulla quale viaggiavano i due giovani, per cause ancora da accertare, si è schiantata contro il pilone del cavalcavia della Circonvallazione. Ancora non sono chiare le dinamiche del sinistro, per i rilievi, i carabinieri del comando provinciale e una pattuglia dei vigili urbani di Catania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento