Incidente stradale alla Circonvallazione, scooter contro spartitraffico: un morto

A perdere la vita è stato un 42enne che era alla guda di uno scooter e che, perdendo il controllo del mezzo, è andato a finire contro lo spartitraffico

Brutto incidente lungo la Circonvallazione, all'altezza del quartiere Nesima. Il bilancio è di un morto e, in base alle prime ricostruzioni, si sarebbe trattato di un incidente autonomo.

A perdere la vita è stato un 40enne che era alla guda di uno scooter e che, perdendo il controllo del mezzo, è andato a finire contro lo spartitraffico.

Sul posto sono subito arrivati l'ambulanza, la polizia e i vigili urbani per fare i rilievi del caso. Per la vittima che aveva riportato gravi ferite alla testa non c'è stato nulla da fare. Rallentamenti al traffico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento