menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Investe una donna con la Fiat Panda e fugge: denunciato un 21enne

Grazie alle indagini dei carabinieri, si è riusciti a rinvenire e sequestrare l’autovettura che ha travolto la signora

I carabinieri della Stazione di Bronte hanno denunciato un 21enne del posto, ritenuto responsabile di lesioni personali stradali gravi e omissione di soccorso. Il 5 gennaio scorso, una donna romena di 52 anni è stata investita mentre attraversava la via Cavalieri di Vittorio Veneto a Bronte. Il conducente di una Fiat Panda 4x4 si era dato alla fuga senza prestarle soccorso. La vittima, dopo l’incidente, era stata trasportata d’urgenza al pronto soccorso del Policlinico di Catania dove i medici le avevano riscontrato un quadro clinico complesso, con " frattura scomposta ala iliaca, bicolonnare di acetabolo a dx, branca ischio-pubica e sinfizi pubica con ferita lacero contusa alla regione trocanterico-diafisario della coscia dx; emoliazzazione di rami dell'arteria otturatoria ed iliaca esterna - frattura di parte non specificata del femore, chiusa".

Lesioni per le quali è tutt’ora ricoverata nell'ospedale catanese. Grazie alle  indagini dei carabinieri, che si sono avvalsi anche dell’analisi dei filmati registrati dalle telecamere attive sia sul luogo dell’incidente che nelle zone limitrofe, si è riusciti a rinvenire e sequestrare l’autovettura che ha travolto la signora, una Fiat Panda parcheggiata all’interno del garage in uso al 21enne denunciato. C'erano ancora i segni dell'impatto, coincidenti con le parti di carrozzeria rinvenuti sull’asfalto in sede del sopralluogo eseguito dopo il sinistro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Arredare

Soffitto: alcune idee per valorizzarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento