rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Incidenti stradali

Militare americano guida ubriaco e si schianta in Tangenziale: denunciato

Bloccato da un equipaggio della polstrada per un controllo era alla guida di una Jeep ed è risultato positivo all'alcol test. Ha quindi tentato la fuga, rischiando di travolgere i poliziotti presenti

Un ufficiale quarantenne, dei marines degli Stati Uniti di stanza nella base di Sigonella è stato arrestato dalla polizia militare dopo le denunce della polizia stradale a causa di un incidente avvenuto nella notte tra il 9 e il 10 novembre scorsi sulla Tangenziale. L'uomo bloccato da un equipaggio della polstrada per un controllo era alla guida di una Jeep ed è risultato positivo all'alcol test. Ha quindi tentato la fuga, rischiando di travolgere i poliziotti presenti. Il suo fuoristrada si è schiantato contro il guard-rail per oltre 250 metri. L'uomo è rimasto incastrato nella Jeep, con il piede sull'acceleratore, il motore accesso e un pneumatico in fiamme.

Gli agenti lo hanno e a metterlo in sicurezza. Portato in ospedale, dove è stato medicato, è stato dimesso e denunciato per guida in stato di ebbrezza e resistenza a pubblico ufficiale. Subito dopo è stato preso in consegna e arrestato dalla polizia militare di Sigonella.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Militare americano guida ubriaco e si schianta in Tangenziale: denunciato

CataniaToday è in caricamento