Incidente stradale, morta ufficiale della Marina in servizio a Maristaeli

L'ufficiale, sposata con un collega della marina militare, il capitano di vascello Maurizio Loi, col quale avevano due figlie di due anni e dieci mesi, stava rientrando da Bolzano a Catania dove prestava servizio nella base elicotteri di Maristaeli

Saranno celebrati domani, alle 14.30, nella cappella del cimitero di San Leonardo in Passiria, i funerali del tenente di vascello Lea Norma Bottaccini, 32 anni, morta tre giorni fa in un incidente stradale sull'A1, vicino Frosinone.

La salma, rende noto Marisicilia, è stata trasferita nella tarda serata di ieri. Il contrammiraglio Nicola De Felice e tutto il personale di Marisicilia "rinnovano il proprio cordoglio e vicinanza ai familiari per la scomparsa del tenente di vascello Lea Norma Bottacini".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ufficiale, sposata con un collega della marina militare, il capitano di vascello Maurizio Loi, col quale avevano due figlie di due anni e dieci mesi, stava rientrando da Bolzano a Catania dove prestava servizio nella base elicotteri di Maristaeli. L'uomo, che era alla guida dell'auto che, per cause in corso di accertamenti e' uscita di strada, e le due piccole sono rimasti feriti nell'incidente stradale, in maniere non grave. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento