Gianluca Fucile, il popolo della notte lo abbraccia virtualmente

A 25 anni la sua vita si è spenta a seguito dell'incidente avvenuto la scorsa notta in corso Italia. Era un dj e lo conoscevano in tanti. Su Facebook: "Lassù farai ballare e sgabellare pure gli Angeli"

Il popolo della notte catanese lo conosceva bene. Gianluca Fucile era un noto dj di techno house, che aveva lavorato all’estero ed aveva pure inciso diversi brani musicali. La notizia della sua morte ha lasciato sgomenti tutti. Perchè era un nome "noto" alla movida etnea. Ma, principalmente, perchè era un ragazzo di 25 anni andato via troppo presto ed in modo tragico.

Le Capannine,Taitù, Marabù, Mercati Generali, Barbara Beach sono solo alcuni dei locali catanesi nei quali si esibiva. Frequentava al Policlinico “Tecniche della riabilitazione psichiatrica” e si era diplomato al Galilei.

In pochissime ore la sua bacheca di Facebook si è riempita di calorosi arrivederci da parte di amici, compagni di scuola e semplici conoscenti.

Lo chiamano “fuci, sgabellino, fucilo, Gianlù” e, in ogni messaggio, ricordano il suo sorriso, la sua voglia di fare, la sua simpatia e la sua bontà.

“Dopo tutti gli anni passati sugli stessi banchi di scuola, fuori la scuola, le feste, le prime fidanzatine .....e mesi fa a parlare di dj, serate, musica adesso mi resta solo un grande e bellissimo ricordo…” commenta una compagna di scuola.

“Trovare le parole è difficile, soprattutto, per una persona come te che non era un DJ ma IL DJ, per te che non passavi cd ma MUSICA. Persona tenace, solare, eccezionale e unica in tutto cio' che facevi, pronto sempre a scommetterti in nuove avventure. Non ti sei mai fermato e non hai mai lasciato la tua terra nonostante avessi avuto piu' volte la possibilità “, aggiunge sulla bacheca Gaetano Galvagno,organizzatore di serate a Catania.

E su un punto sono tutti d’accordo: Gianluca ha lasciato il segno e lassù farà ballare e “sgabellare” pure gli Angeli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale al viale Mario Rapisardi, scontro tra un camion e un'auto: morta una donna

  • Motociclista 47enne in gravi condizioni al Cannizzaro

  • Prezzi delle case a Catania: la mappa zona per zona

  • Coronavirus, in Sicilia due nuovi casi e un morto

  • Superbonus edilizia: "Accelerare i tempi, serve meno burocrazia"

  • Coronavirus, in Sicilia situazione stabile: scoperto un nuovo caso

Torna su
CataniaToday è in caricamento