Incidente stradale in via VI aprile, morto un giovane romeno

L'impatto è stato violentissimo. L'uomo ha perso il controllo della guida e ha addirittura scavalcato il marciapiedi, finendo nella scalinata che si trova alla base del famoso tratto tra piazza Martiri e piazza Giovanni XXIII

All'alba di ieri, uno schianto in via VI Aprile - a metà strada tra piazza dei Martiri e piazza Giovanni XXIII - ha spento la vita a un immigrato di nazionalità romena. La vittima, Emanuel George Cornea di 29 anni, viveva a Giarre. Ma, ieri intorno alle 6 di mattina, si trovava a Catania.

L'uomo era da solo a bordo di uno scooter quando, forse per la velocità eccessiva, ha perso il controllo della guida e ha addirittura scavalcato il marciapiedi finendo nella scalinata che si trova alla base del famoso "Passiatore".

Inutile è stata la corsa dell'ambulanza, il cittadino romeno era già morto quando sono giunti gli operatori del 118.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento