Pedone investito da un'auto in Circonvallazione: è in coma farmacologico

Le condizioni del giovane seminarista di Adrano, Ivan Garofalo, 28 anni, sono gravi. Al momento è ricoverato in prognosi riservata, a causa del trauma cranico riportato, nel reparto di rianimazione del Garibaldi-Nesima

E' in coma farmacologico Ivan Garofalo, seminarista di Adrano, 28enne, investito da un'auto in circonvallazione, all'altezza del Tondo Gioeni, nella notte tra sabato 18 e domenica 19 novembre.

Il giovane, intorno all'1.30 di notte mentre attraversava la strada all'altezza di via Grassi, sarebbe stato travolto da una Toyota Yaris che lo ha colpito e sbalzato in avanti di diversi metri.

Nel violento impatto il ragazzo ha riportato un grave trauma cranico ed è attualmente ricoverato nel reparto di rianimazione dell'ospedale Garibaldi-Nesima, opportunamente sedato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

Torna su
CataniaToday è in caricamento