Incidente stradale a Piano Tavola, 4 morti: Procura apre inchiesta

Le quattro vittime sono: Lucrezia Diolosa, 28 anni, che era la compagna del 40enne alla guida dell'auto e che adesso si trova ricoverato all'ospedale Cannizzaro; Manuel Petronio, 17 anni, Salvo Moschitta 20 anni e Erika Bozza Germanà, 15 anni

Si è letteralmente "spezzata" nel violento impatto contro il guard rail della strada statale 121, la Seat Leon sulla quale viaggiavano i quattro giovani morti a Belpasso. La parte superiore della vettura è stata divelta, mentre la parte posteriore, con le due ruote, è letteralmente "volata" alcune decine di metri finendo accanto ai binari della Ferrovia circumetnea.

L'incidente si sarebbe verificato in maniera autonoma intorno alle ore 5 del mattino sulla strada statale Catania-Paternò nei pressi di Piano Tavola. L'auto si sarebbe schiantata contro lo spartitraffico della rampa dello svincolo per la zona industriale, nello stesso punto dove qualche giorno fa aveva perso la vita un uomo di 65 anni.

Le quattro vittime sono: Lucrezia Diolosa, 28 anni, che era la compagna del 40enne alla guida dell'auto e che adesso si trova ricoverato all'ospedale Cannizzaro; Manuel Petronio, 17 anni, Salvo Moschitta 20 anni e Erika Bozza Germanà, 15 anni.  

Tutti e cinque avevano trascorso la notte in discoteca al Banacher. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, i vigili del fuoco e i carabinieri della compagnia di Paternò che, agli ordini del capitano Angelo Accardo, hanno effettuato i rilievi sul posto e attendono gli esiti degli esami per verificare se il 40enne si fosse messo alla guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti o in stato di ebbrezza. L'uomo, ricoverato all'ospedale Cannizzaro di Catania, non versa in gravi condizioni.

"Siamo ancora increduli e storditi dalla terribile notizia che quattro nostri concittadini giovani,giovanissimi, abbiano perduto la vita in un gravissimo incidente stradale sulla strada statale 121 - ha dichiarato il sindaco di Adrano, Angelo D'Agate, con un post su Facebook- Un'immane tragedia ha colpito la nostra Comunità che in silenzio e con le lacrime agli occhi fa proprio il grande dolore ed il grave lutto subito dai familiari, ai quali ci stringiamo con un abbraccio fraterno".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fa il giro del mondo e gli rubano la moto a Catania: l'appello per ritrovarla

  • Tutti pazzi per il "black friday", ecco i negozi a Catania dove trovare sconti e fare affari

  • Commerciante aveva manomesso i contatori per risparmiare

  • Scontro frontale tra due auto a Pedara: feriti i conducenti

  • Auto contromano in tangenziale inseguita dalla polizia

  • Ritrovata dai carabinieri la moto rubata al travel blogger messicano

Torna su
CataniaToday è in caricamento