Piazza Cavour, fugge dopo aver provocato un incidente: arrestato

Dopo aver provocato l'incidente, si è dato alla fuga al fine di sottrarsi agli accertamenti di routine quali il controllo del tasso alcolemico e la ricerca di residui di sostanze stupefacenti

Un giovane di 26 anni, questa notte, è stato arrestato per  lesioni personali, violenza e resistenza a un Pubblico Ufficiale. Il giovane, infatti, mentre percorreva Piazza Cavour a bordo delle propria Toyota Yaris ha causato un sinistro stradale, la cui dinamica è ancora in fase di accertamento.

Dopo aver provocato l'incidente, si è dato alla fuga al fine di sottrarsi agli accertamenti di routine quali il controllo del tasso alcolemico e la ricerca di residui di sostanze stupefacenti.

La Centrale operativa allertata di quanto accaduto, ha diramato a tutte le pattuglie  i dati relativi al fuggitivo. Il giovane è stato rintracciato, poco dopo, mentre cercava di fare rientro a casa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla vista dei militari, è andato in escandescenza e nel tentativo di eludere nuovamente il controllo si è scagliato con violenza contro la pattuglia. Il fermato è stato, quindi, bloccato, tratto in arresto e sottoposto ai previsti accertamenti all’Ospedale Vittorio Emanuele  di cui non si conoscono ancora gli esiti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'aggiornamento dei contagi a Catania e in Sicilia al 3 luglio 2020

  • Motociclista 47enne in gravi condizioni al Cannizzaro

  • Non ce l’ha fatta Peppino Rizza, era ricoverato dal 10 giugno al Cannizzaro

  • Prezzi delle case a Catania: la mappa zona per zona

  • Coronavirus, in Sicilia due nuovi casi e un morto

  • Rete di pusher agiva in diverse piazze di spaccio, scattano gli arresti

Torna su
CataniaToday è in caricamento