Incidente stradale in Tangenziale: 2 feriti gravi tra cui un bambino

Violento impatto tra due auto, per ragioni ancora da accertare. Il bimbo è stato portato d'urgenza all'ospedale Garibaldi

Foto di Salvo Restivo

Violento scontro tra due auto sulla tangenziale, in direzione Misterbianco, poco prima dello svincolo per San Giovanni Galermo. L'incidente ha paralizzato la circolazione e generato code chilometriche, fino alla zona industriale. Così come comunicato dalla polizia stradale, sono rimaste gravamente ferite due persone, un adulto e un bambino molto piccolo, trasferite rispettivamente all'ospedale Cannizzaro e al Garibaldi Nesima. Ancora da chiarire la dinamica del sinistro, sul posto la polizia e il personale dell'Anas.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In aggiornamento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento