Il tenore Salvatore Licitra è in coma: quadro clinico compromesso ‎

Condizioni stazionarie ma quadro clinico compromesso per Salvatore Licitra, 43 anni, uno dei più grandi tenori italiani: il cantante è da ieri in coma e in gravissime condizioni all'ospedale Garibaldi di Catania

Condizioni stazionarie ma quadro clinico compromesso per Salvatore Licitra, 43 anni, uno dei più grandi tenori italiani: il cantante è da ieri in coma e in gravissime condizioni all'ospedale Garibaldi di Catania, per le ferite riportate in un incidente stradale avvenuto a Scicli, nel Ragusano. Licitra è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico per la riduzione di vasti edemi per traumi al cranio, alla faccia e al torace.

L'incidente è avvenuto alle 22.30 di sabato sera, nella centrale via Miccichè di Donnalucata, frazione marinara di Scicli, dove il tenore si è schiantato con uno scooter contro un muro. Sembra che Licitra non portasse il casco, al contrario della fidanzata, una cinese di Shangai di 29 anni. La giovane da ieri sosta davanti alla rianimazione dell'ospedale catanese.

Licitra, la cui famiglia è originaria di Acate, era in zona per trascorrere un periodo di vacanza in attesa di ricevere il premio Ragusani nel mondo, che gli sarebbe stato consegnato a Ragusa il 3 settembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento