Incidenti stradali a Valverde e Misterbianco: tre morti in poche ore

Giornata nera sulle strade del catanese: tre giovani sono morti in due incidenti stradali avvenuti a poche ore di distanza dall'altra. A Valverde due ragazzi di 19 e 20 anni a bordo di uno scooter. A Misterbianco ha perso la vita un 28enne

Giornata nera sulle strade del catanese: tre giovani sono morti in due incidenti stradali avvenuti a poche ore di distanza dall'altra, gli ennesimi in pochissimi giorni.

In particolare, a Valverde, secondo i rilievi effettuati dalla polizia municipale, due ragazzi, rispettivamente di 19 e 20 anni, a bordo di uno scooter non sono riusciti a evitare l'impatto con un'auto che da una traversa si stava immettendo sul corso principale del paese etneo. Uno dei due è morto sul colpo, mentre l'altro è deceduto in ospedale.

A Misterbianco, invece, ha perso la vita un 28enne: A.S. era a bordo di una Yamaha 650 quando, questa mattina nella zona del centro commerciale 'Centro Sicilia', si è schiantato contro una Ford Fiesta. Per il centauro, che indossava il casco di protezione, non c'e' stato nulla da fare quando i sanitari del 118 sono intervenuti era già morto. Sul posto, per i rilevi, i vigili urbani del Comando di Misterbianco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento