Incidente in via Baldissera, scooterista in prognosi riservata

Lo scontro tra scooter e autocompattatore è avvenuto ieri intorno alle 16. La donna a bordo dello scooter ha subito un politrauma ed ricoverata nel reparto di rianimazione dell'ospedale Cannizzaro

E' in gravi condizioni la donna, di 50 anni, che ieri a bordo di uno scooter nei pressi del tondo Gioieni si è scontrata contro un autocompattatore per la raccolta dell'immondizia. Ricoverata all'ospedale Cannizzaro per un politrauma, la scooterista è al momento in prognosi riservata e rischia la perdita di un piede.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pare che il conducente dell'autocompattore che procedeeva in direzione tondo Gioieni non si sia fermato allo stop di via Baldissera, investendo violentemente la signora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento