Via Plaia: sbandano con la moto, gravi due giovani di Librino

Grave incidente in via Plaia, coinvolti due ragazzi di Librino. Secondo la ricostruzione i giovani stavano correndo in sella ad una potente "Bmw 1200" e il guidatore ha perso il controllo del mezzo

Un gravissimo incidente stradale si è verificato ieri, mercoledì 28 dicembre, in via Plaia. Coinvolti due ragazzi,entrambi residenti a librino. Secondo la ricostruzione i giovani stavano correndo in sella ad una potente “Bmw 1200”. Per cause sconosciute il guidatore della moto – che, tra l'altro, pare fosse senza patente - ha perso il controllo del mezzo, andando a schiantarsi, violentemente, contro un auto in sosta.

Trasportati al pronto soccorso dell'Ospedale Garibaldi di Catania, il più giovane dei motociclisti, un diciottenne, è stato ricoverato per svariate fratture. L'altro, un ventunenne, è stato invece trasferito all'Ospedale Ferrarotto e ricoverato in chirurgia vascolare per le gravissime lesioni interne riportate. I medici, nel suo caso, si sono riservati la prognosi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

Torna su
CataniaToday è in caricamento