Zona industriale: cadavere carbonizzato trovato dentro auto in fiamme

Un cadavere carbonizzato è stato trovato all'interno di un'auto - Hiunday Accent - in fiamme nella zona industriale di Catania, precisamente lungo la strada provinciale 104, in contrada Gormolonga, vicino al Ponte Primosole

Un cadavere carbonizzato è stato trovato all'interno di un'auto  - Hiunday Accent - in fiamme nella zona industriale di Catania, precisamente lungo la strada provinciale 104, in contrada Gormolonga, vicino al Ponte Primosole. La scoperta è stata fatta dai vigili del fuoco ai quali era stato segnalato un incendio. I carabinieri di Fontanarossa stanno lavorando sull'identificazione del cadavere: ancora, infatti, non è chiaro se si tratta di un uomo o di una donna.

L'auto è, però, intestata a un uomo di Caltagirone di 44 anni. Ma le condizioni in cui è stato ritrovato il cadavere non hanno permesso di effettuare una identificazione certa. Ieri sera, i parenti dell'uomo sono stati convocati a Catania con del materiale dal quale estrarre il Dna e fare le comparazioni con il cadavere ritrovato. Dai primi accertamenti le fiamme si sarebbero sviluppate dal motore dell'auto e poi invaso l'abitacolo.

Analogo caso era avvenuto anche sabato scorso nelle campagne di Randazzo, il cadavere di un uomo è stato rinvenuto sempre dentro un auto. Secondo indiscrezioni, il corpo carbonizzato, è di un sottufficiale dell'Arma in pensione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento