Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Incidente Windjet nel 2010, chiesti 3 anni per il comandante

Dopo tre anni dall'incidente, chiesta la condanna a tre anni per il comandante della Windjet, Raoul Simoneschi, al quale è stata attribuita ogni responsabilità. Le accuse sono di caduta di aeromobile e lesioni colpose

Il 24 settembre 2010 un Airbus A319 della Windjet uscì fuori pista in fase di atterraggio nello scalo di Palermo. A bordo del velivolo 123 passeggeri, alcuni dei quali rimasero lievemente feriti.

Dopo tre anni dall’incidente, chiesta la condanna a tre anni per il comandante della Windjet, Raoul Simoneschi, al quale è stata attribuita ogni responsabilità. Le accuse sono di caduta di aeromobile e lesioni colpose.

Fu dunque un errore umano secondo gli esperti nominati dai pm, a far toccare terra all'Airbus 400 metri prima della pista. La sentenza sarà pronunciata il 10 dicembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente Windjet nel 2010, chiesti 3 anni per il comandante

CataniaToday è in caricamento