Incontro: “Quale solidarietà possibile? Art.2 Costituzione italiana”

L’associazione Antimafia A. Agosta incontra gli studenti dell’I.P.S.S.A.R. Karol Wojtyla e del liceo classico N. Spedalieri

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CataniaToday

Solidarietà economica, politica e sociale. Di questo e molto altro si parlerà nell’incontro “Quale solidarietà possibile? Art. 2 della Costituzione”, organizzato dal gruppo scolastico “Interact Wojtyla” e che si terrà domani lunedì 4 dicembre alle ore 9.30 nella sala conferenze del Palazzo della Cultura di Catania. Un valore aggiunto sarà la presenza dell’avvocato Mariolina Malgioglio, legale dell’Associazione Nazionale Antimafia Alfredo Agosta. Prenderanno parte al dibattito anche la dirigente scolastica e reggente Daniela Di Piazza, le docenti Graziella Guerrera e Patrizia Seminerio, padre Orazio Bonaccorso e il vicepresidente vicario del Consiglio comunale di Catania Sebastiano Arcidiacono. Due gli istituti coinvolti nell’incontro: l’I.P.S.S.A.R. Karol Wojtyla e il liceo classico N. Spedalieri. Un dibattito che approfondirà il contenuto dei principi fondamentali della Costituzione Italiana e che si concentrerà sull’art. 2: il principio che racchiude il valore della solidarietà.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento