Incontro assessori Mazzola e D'Agata con sindacato iitaliano libero trasporti

IMPORTANTE INCONTRO A CATANIA TRA GLI ASSESSORI AVV.MAZZOLA E DOTT.D'AGATA CON IL SILT ( SINDACATO ITALIANO LIBERO TRASPORTI ). VOGLIATE VEICOLARE IL COMUNICATO

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CataniaToday

COMUNICATO STAMPA

SILT HA INCONTRATO IL 22 LUGLIO LE AMMINISTRAZIONI COMUNALI DI CATANIA

A Catania prime soddisfazioni per la categoria dei taxi

E' del 22 luglio l'incontro tra il Presidente nazionale del SILT, Dott. Angelo Sciacca, il Presidente del SILT Catania, Martino Barbagallo e l'Assessore alle Attività Produttive e Centro Storico, Avv. Angela Mazzola e l'Assessore Ecosistema Urbano e Mobilità, Dott. Rosario D'Agata.

Al centro del dibattito:

- la necessità di un regolamento Comunale (mancante a Catania) che recepisca la legge nazionale 21/92,

- la richiesta di costituzione di una Commissione Consultiva per una più corretta ed efficace programmazione dei servizi di trasporto pubblico non di linea sul territorio cittadino,

- la viabilità, tema sempre caldo in una città come Catania,

- la necessità di formare un codice etico per la categoria dei tassisti al fine di avviare sinergie con le altre categorie produttive,

- l'abusivismo.

Il SILT è riuscito prima di tutto ad ottenere un incontro isituzionale, il prossimo 30 luglio, con il Comandante della Polizia Municipale Dott. Pietro Belfiore, per fare il punto della situazione sui temi discussi il 22 luglio .

Le Amministrazioni, si sono dimostrate già conoscitrici dei temi menzionati e assolutamente favorevoli ad ascoltare la voce del sindacato.

L'Assessore Mazzola, si era già prodigata in passato per la categoria ottenendo l'accesso al porto ai mezzi di trasporti pubblici, compresi quelli non di linea.

Le questioni trattate il 22 luglio , saranno quindi meglio snocciolate a fine mese in modo da dare risposte certe alla categoria di taxi prima delle ferie estive.

Il SILT è soddisfatto per ora e fiducioso.

Torna su
CataniaToday è in caricamento