menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Infrazioni al Codice della strada, identificate 80 persone e controllati 51 veicoli

Controlli al viale Mario Rapisardi e nelle zone di interesse turistico, come Castello Ursino e Piazza Palestro, e in luoghi in cui si registra un intenso traffico veicolare, come Corso Indipendenza, Piazza Risorgimento

Al fine di intensificare l’attività di controllo del territorio, anche in considerazione dell’approssimarsi delle festività natalizie, l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico ha predisposto mirati posti di controllo in alcune aree strategiche della città. Tale attività è rivolta principalmente alla verifica del rispetto delle prescrizioni del Codice della Strada e della normativa volta a contenere la diffusione del virus Covid-19 nonché alla prevenzione e repressione dei reati in genere. Nello specifico, tali dispositivi sono stati dispiegati nella zone a più elevata concentrazione di attività commerciali, quali il viale Mario Rapisardi, in quelle di interesse turistico, come Castello Ursino e Piazza Palestro, e in luoghi in cui si registra un intenso traffico veicolare, come Corso Indipendenza, Piazza Risorgimento, Piazza Santa Maria di Gesù e la zona di Monte Po’. All’esito di tali controlli, nel giro di pochi giorni, sono state identificate 80 persone e controllati 51 veicoli, sono stati elevati numerosi verbali per infrazioni alle regole del Codice della Strada, tra i quali alcuni verbali per guida di motoveicoli senza il prescritto casco protettivo nonché per violazioni delle disposizioni per la prevenzione del contagio da Covid-19.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Arredare

Soffitto: alcune idee per valorizzarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento