rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Insediamento dei consiglieri e del presidente della seconda municipalità

L’insediamento del consiglio della seconda municipalità è il primo delle sei rappresentanze circoscrizionali che sono state elette lo scorso 10 giugno

Il sindaco di Catania Salvo Pogliese e l’assessore al decentramento Alessandro Porto hanno partecipato, nella sede comunale del Castello di Leucatia, all’insediamento dei 9 consiglieri e del presidente della seconda municipalità (Ognina-Picanello-Barriera-Canalicchio). Intervenendo in apertura dei lavori del consiglio circoscrizionale presieduto da Massimo Ruffino, il sindaco Pogliese ha ribadito l’importanza che l’Amministrazione comunale attribuisce alle municipalità cittadine.

 “La mia presenza qui -ha detto il sindaco Pogliese- è una testimonianza concreta della grande attenzione che abbiamo per il territorio, soprattutto verso le realtà periferiche che necessitano di massima attenzione. Vi ringrazio -ha detto il sindaco- per il grande lavoro che svolgerete, assieme ci confronteremo quotidianamente per trovare soluzioni sempre più idonee per rispondere alle esigenze dei cittadini di cui voi rappresentate il front office del Comune”.

L’insediamento del consiglio della seconda municipalità è il primo delle sei rappresentanze circoscrizionali che sono state elette lo scorso 10 giugno. ”Parteciperò -ha concluso il primo cittadino- agli insediamenti dei consiglieri e dei presidenti di tutte le circoscrizioni per ascoltare esigenze e sollecitazioni per migliorare l’azione amministrativa nel territorio. L’assessore Porto sarà sempre disponibile al dialogo per la sua delega al decentramento, ma seguirò anche personalmente la vita delle municipalità durante tutto il mandato”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insediamento dei consiglieri e del presidente della seconda municipalità

CataniaToday è in caricamento