Integrazione alloggiativa: dalla Regione 1,2 mln di euro ai Comuni

Fondi per 1,2 milioni di euro per promuovere l'integrazione abitativa tra gli immigrati siciliani. È il bando presentato dalla Regione Siciliana Interventi a favore della popolazione immigrata

Fondi per 1,2 milioni di euro per promuovere l'integrazione abitativa tra gli immigrati siciliani. È il bando presentato dalla Regione Siciliana Interventi a favore della popolazione immigrata in materia di accesso all'alloggio e rivolto a tutti i Comuni che presentano un progetto per la ristrutturazione di immobili da riservare per 12 anni alla popolazione immigrata, concedendo un'agevolazione sul canone di affitto.

Presentando l'iniziativa, l'assessore regionale al Lavoro, Giuseppe Spampinato, ha anticipato anche la prossima uscita di un bando per promuovere corsi di formazione per collaboratrici familiari. Figure professionali che potranno essere richieste dalle famiglie, sempre attraverso i Comuni e per le quali la Regione prevederà anche un sostegno economico.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento