menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'intelligence incontra l'Università: ai Benedettini evento sulla sicurezza nazionale

Mercoledì 24 gennaio alle 11, nell’aula magna “Santo Mazzarino” del Monastero dei Benedettini, si terrà la tappa catanese del Roadshow “Intelligence Live”, il roadshow promosso dal Sistema di Informazione per la Sicurezza della Repubblica nei principali atenei italiani

Mercoledì 24 gennaio alle 11, nell’aula magna “Santo Mazzarino” del Monastero dei Benedettini, si terrà la tappa catanese del Roadshow “Intelligence Live”, il roadshow promosso dal Sistema di Informazione per la Sicurezza della Repubblica nei principali atenei italiani.  L’incontro, organizzato dall’Università di Catania, si pone nella scia di quanto stabilito dalla riforma degli Organismi di sicurezza, avvenuta nel 2007, che tra le varie innovazioni ha attribuito al Dipartimento delle Informazioni per la Sicurezza (Dis) la promozione della cultura della sicurezza, attraverso un vero e proprio dialogo con il mondo della ricerca, delle imprese, delle università e, più in generale, con tutta la società civile.  

Si tratta pertanto di un incontro formativo, aperto in particolare agli studenti e al personale universitario, individuati nell’ambito delle classi disciplinari e dei corsi che mostrano maggiore attinenza con le tematiche, ormai estremamente diversificate, che riguardano la sicurezza nazionale: dalle scienze politiche all’ingegneria informatica, dalle scienze sociali e giuridiche alle materie economico-finanziarie.  

Il programma dei lavori prevede i saluti del Magnifico Rettore, Francesco Basile, e del Direttore della Scuola di formazione del Dis, Paolo Scotto di Castelbianco, cui seguiranno gli interventi dei professori Carlo Colloca, del dipartimento di Scienze politiche e sociali, Rosario Sapienza del dipartimento di Giurisprudenza, Giampaolo Bella del dipartimento di Matematica e Informatica. Modera gli interventi il direttore del dipartimento di Giurisprudenza Roberto Pennisi.  

L’intervento conclusivo sarà affidato al Direttore generale del Dis, Prefetto Alessandro PANSA. Tra i temi trattati durante gli interventi quello dei flussi migratori in relazione alla sicurezza nazionale e le nuove sfide della cybersecurity.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Odore di fumo: come eliminarlo

Alimentazione

Ingrassare: i periodi nei quali lo si fa 'naturalmente'

Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento