Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La "Za Mara" si racconta: "Chi vuole essere 'bestiale' deve rispettare gli altri"

 

Marilena Guerreggiante, alias "Za Mara", è diventata famosa in poche settimane grazie ad un semplice video pubblicato su Facebook durante una gita all'aria aperta. Una sorta di monologo-manifesto in puro stile catanese, dedicato all'elogio delle bellezze della nostra terra - in quel caso si trovava ad Acitrezza - ed ai vantaggi di uno stile di vita salutare.

IL VIDEO D'ESORDIO

Complice un successo inaspettato, dovuto alle centinaia di condivisioni ed alle migliaia di visualizzazioni, la "Za Mara" è divenuta un idolo per "i catanisi" sul web. Sulla sua pagina Facebook piovono like a tutte le ore del giorno. Basta una battuta o un post, scandito dalle sue parole chiave "bestiale" e "serietà" per scatenare i suoi fan, che fanno a gara per farsi una foto con lei in giro per Catania.

La si può incontrare in giro la sera, nel suo bar di riferimento in via Sant'Euplio o perfino in auto, dato che di professione Marilena fa la tassista. Ha 49 anni, è nata a Roma da genitori catanesi ed il suo è in fondo un messaggio semplice e genuino: il rispetto degli altri sopra ogni cosa. Per tutto il resto, basta un sorriso.

Potrebbe Interessarti

Torna su
CataniaToday è in caricamento