rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca

Protocollo d'intesa tra Comune e Stm per il monitoraggio edifici a rischio sismico

Il protocollo d'intesa prevede lo sviluppo di reti di monitoraggio nelle strutture strategiche a maggior rischio, una rete wireless di comunicazione per il trasferimento di dati e una sperimentazione delle metodologie di analisi del rischio sismico

Il sindaco di Catania, Enzo Bianco, firmerà con i rappresentanti della STMicroelectronics un protocollo d'intesa, della durata di 24 mesi, per utilizzare su edifici comunali strumenti di monitoraggio dinamico delle strutture sviluppati dall'azienda e ancora in fase sperimentale.

All'incontro che si terrà oggi nella Sala giunta di Palazzo degli Elefanti il vice presidente esecutivo di ST, Andrea Cuomo, e il direttore del sito di Catania, Francesco Caizzone e per il Comune di Catania l'assessore alla Protezione civile Luigi Bosco.

Il protocollo d'intesa prevede tra l'altro lo sviluppo di reti di monitoraggio nelle strutture strategiche a maggior rischio, una rete wireless di comunicazione per il trasferimento di dati e una sperimentazione delle metodologie di analisi del rischio sismico in collaborazione con enti di ricerca specializzati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protocollo d'intesa tra Comune e Stm per il monitoraggio edifici a rischio sismico

CataniaToday è in caricamento