menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Intimidazione Sostare, il direttore invitato alla riunione di Giunta

Il Sindaco invita il Direttore della partecipata alla riunione di Giunta: "Situazione molto grave perché è stata lanciata una sfida alla città e al principio di legalità. I Catanesi sapranno dimostrare che qui vige la legge"

Il sindaco di Catania Enzo Bianco ha invitato in segno di solidarietà alla riunione di Giunta svoltasi nel Palazzo degli elefanti il direttore di Sostare Giacomo Scarciofalo al quale la notte scorsa è stata incendiata l’auto.

L’attentato è avvenuto al culmine di una serie di danneggiamenti ai parcometri dell’azienda partecipata del Comune che si ripetono da settimane.

“Quanto avvenuto la notte scorsa – ha detto il Sindaco parlando agli assessori e ai giornalisti - è davvero molto grave perché è stata lanciata una sfida alla città e al principio di legalità. Dobbiamo comprendere che non è stata colpita Sostare, il suo direttore o i funzionari o gli impiegati: questo è stato un attacco all’Amministrazione comunale di Catania e quindi alla città e ai cittadini. Qui non c’è il singolo criminale che ruba, qui c’è dietro un’organizzazione strutturata, c’è la sfida arrogante di chi pensa di poter controllare la città attraverso l’intimidazione. I Catanesi sapranno dimostrare che qui vige la legge e vogliamo che la legalità sia rispettata dappertutto. Avranno pane per i loro denti”.  

Parlando anche al nuovo presidente della Sostare, Gilberto Cannavò, presente anche lui alla Giunta, Bianco ha sottolineato di aver chiesto agli inquirenti indagini se possibile ancor più accurate del solito, “perché colgo la particolare delicatezza e gravità di quello che sta accadendo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

social

Classifica nazionale 'Luoghi del cuore FAI' - Catania presente con 3 siti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento