rotate-mobile
Cronaca

I dipendenti delle Ipab saranno riqualificati in operatori socio sanitari

Il decreto prevede la formazione gratuita al Cefpas e l'inserimento nei ruoli della sanità regionale

Svolta per i dipendenti delle Ipab siciliane: pubblicato il decreto per la riqualificazione in Oss (operatore socio sanitario) di questi lavoratori e l’assunzione nelle strutture della sanità regionale. Una soluzione che arriva dopo una vertenza durata un decennio con l'assessorato alla Famiglia, grazie anche all'intervento dell'assessore regionale alla salute Ruggero Razza. Il decreto prevede la formazione gratuita al Cefpas in modalità mista, dad e presenza a partire da luglio e l'inserimento nei ruoli della sanità regionale.

"Questo decreto segna un grande cambiamento per questi lavoratori – afferma Angela Foti (Attiva Sicilia). – Ringrazio l’assessore Ruggero Razza per essersi fatto carico della questione. Sono un centinaio di dipendenti che vedranno la luce in fondo al tunnel per la profonda crisi delle Ipab e con diversi stipendi arretrati. Per i dipendenti dell'area tecnico amministrativa si stanno vagliando delle soluzioni. Non dimentichiamo però che rimane incompiuta e ferma in prima commissione affari istituzionali e bilancio dell'Ars, la riforma delle Ipab: la questione non è più rinviabile e si fa sempre più urgente perché è l’unica soluzione per un comparto abbandonato da decenni".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I dipendenti delle Ipab saranno riqualificati in operatori socio sanitari

CataniaToday è in caricamento