L'isola ecologica mobile della Dusty torna a San Giovanni Galermo

Gli utenti troveranno l’aiuto dei volontari dell’associazione Economia Circolare

Da lunedì 18 a mercoledì 20 marzo, il cassone ecologico sarà collocato a San Giovanni Galermo, dove sarà posizionato nello slargo tra Via Giuseppe Marcellino e Via San Matteo. Come per le precedenti tappe, l’isola itinerante sarà posizionata dalle 7 e 30 alle 14 e 30, e sarà possibile conferire la frazione organica (se contenuta nei sacchetti biodegradabili), e tutte le altre frazioni della differenziata: carta-cartone-cartoncino, plastica e plastica dura, metalli, vetro, pile esauste, e i Raee di piccole dimensioni. Gli utenti troveranno l’aiuto dei volontari dell’associazione Economia Circolare che supporterà il conferimento nei contenitori interni dell’isola ecologica

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza regionale sul Coronavirus: obbligo di mascherina e più controlli

  • Carabiniere preso a calci e pugni ad un posto di blocco da un 39enne

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Incidente in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Il Gruppo Arena lancia l’ultimo modello di Superstore

  • Blitz antidroga a San Cristoforo, sequestrati cocaina e 7 mila euro in contanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento