Sfiorata tragedia all'istituto De Felice: crolla il tetto, lezioni sospese

Nella giornata di ieri è crollata una parte di controsoffitto mettendo a repentaglio l'incolumità degli studenti e di tutto il personale scolastico all'interno della scuola superiore di Piazza Roma. Assalto studentesco, sigla studentesca di Spazio Libero Cervantes, denuncia quanto accaduto

Tragedia sfiorata all’Istituto De Felice di Piazza Roma, dove nella giornata di ieri è crollata una parte di controsoffitto mettendo a repentaglio l’incolumità degli studenti e di tutto il personale scolastico. Le lezioni, dalla giornata odierna, sono momentaneamente sospese. 

Assalto studentesco, sigla studentesca dello Spazio Libero Cervantes, denuncia nel proprio sito quanto accaduto. "Basta un pò di pioggia come quella caduta stamani su Catania - dichiara Simone Granata di Assalto studentesco - per arrecare ulteriori danni alle strutture scolastiche già precarie. E' necessario che qualcuno si faccia veramente del male affinché si provveda nel mettere in sicurezza le nostre scuole? Quante altre volte possiamo avere fortuna?”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Essere obbligati a passare la maggior parte del nostro tempo in luoghi così insicuri - conclude il responsabile di Assalto studentesco - è una vergogna tutta italiana che non possiamo più accettare o minimamente tollerare"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento