L'assessore Lagalla incontra gli esaminandi del "corso tecnico della logistica"

Tanti studenti già lavorano presso le aziende in cui hanno effettuato lo stage

L'assessore Regionale all'Istruzione e alla Formazione Professionale Roberto Lagalla, la dirigente del Politecnico del Mare Brigida Morsellino e il presidente dell'istituto tecnico Duca degli Abruzzi di Catania, professore Antonio Scamardella erano presenti per assistere agli esami finali del Corso per Tecnico Superiore della Logistica. Ventisei ragazzi che raggiungono la tappa finale di un lungopercorso. “Parliamo di cadetti dell’Accademia che hanno iniziato un percorso biennale nell’ambito della Logistica- afferma la dirigente del “Politecnico del Mare” Brigida Morsellino- un confronto diretto tra il mondo istituzionale e dell'imprenditoria con i protagonisti della società del futuro. Si tratta di un progetto di vita che vedrà realizzare i sogni di questi ragazzi- prosegue la dirigente- il tutto naturalmente ci riempie di gioia visto anche il momento particolarmente difficile come questo”. Tanti studenti già lavorano presso le aziende in cui hanno effettuato lo stage.

“E’ doveroso fare gli auguri ai giovani che concludono un percorso di qualificazione professionale importante e che apre reali e concrete prospettive di lavoro- ribadisce l’assessore regionale all'Istruzione Roberto Lagalla, Reg. Siciliana all’Istruzione e alla Formazione Professionale- un momento che può servire da attrattiva per altri ragazzi che possono così scoprire il sistema regionale degli istituti tecnici superiori. Una formula formativa molto performante sul piano delle prospettive occupazionali”. “Si tratta di un lavoro durato due anni dove abbiamo fornito agli studenti una base formativa importante ed abbiamo avuto il piacere di collaborare con tante aziende del territorio e non solo- spiega il Professore Antonio Scamardella, presidente dell'Accademia Mediterranea della Logistica e della Marina Mercantile di Catania- l'alta formazione diventa determinante in contesti come questo con grande soddisfazione di tutte le parti in causa”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento