menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Johnny", lo sportello di Confconsumatori all'Aeroporto saluta Catania

I passeggeri incontrati allo sportello, coordinato dagli avvocati Maria Rita Giardina e Diego Lanza della Confconsumatori di Catania, hanno dimostrato interesse a conoscere i loro diritti

Lo sportello itinerante di Confconsumatori, inserito nel progetto nazionale "Johnny: un viaggio tra i diritti", ha concluso oggi il suo mese di presenza a Catania. Lo sportello, ospitato all'interno dell'aeroporto di Catania, ha fornito in questo periodo informazione e assistenza ai passeggeri.

L'informazione, oltre che sul trasporto aereo, è stata fornita anche sui diritti negli altri trasporti come ad esempio treno, nave o pullman. Ma anche su sharing economy, e-commerce e servizi pubblici locali.

Confconsumatori esprime soddisfazione per l'iniziativa che ha trovato positivo riscontro. I passeggeri incontrati allo sportello, coordinato dagli avvocati Maria Rita Giardina e Diego Lanza della Confconsumatori di Catania, hanno dimostrato interesse a conoscere i loro diritti. E ciò a prescindere dall'aver subito un disservizio, mentre quelli purtroppo vittime di disservizi hanno apprezzato la possibilità di avere a disposizione, da subito, uno sportello informativo che li potesse aiutare.

"Johnny va via da Catania e dalla Sicilia per andare in altre città ma certamente resta lo spirito dell'iniziativa che in questo mese ci ha consentito di incontrare moltissimi passeggeri i quali hanno accolto positivamente la nostra iniziativa. Adesso sarà nostro compito promuoverne altre", ha dichiarato l'avvocato Carmelo Cali presidente di Confconsumatori Sicilia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ristrutturare

Sostituzione infissi: come ottenere lo sconto in fattura

social

L'Amt dona a dipendenti e abbonati circa 1000 borracce "green"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento