L’Istituto “Duca degli Abruzzi” di Catania partecipa alle celebrazioni in onore della Madonna di Ognina

Una rappresentanza degli studenti del Politecnico del Mare “Duca degli Abruzzi” di Catania, nel pieno rispetto delle normative anticontagio e per evitare assembramenti, ha partecipato ieri pomeriggio ai festeggiamenti in onore della Madonna di Ognina

Una rappresentanza degli studenti del Politecnico del Mare “Duca degli Abruzzi” di Catania, nel pieno rispetto delle normative anticontagio e per evitare assembramenti, ha partecipato ieri pomeriggio ai festeggiamenti in onore della Madonna di Ognina. Due alunni, accompagnati dalla dirigente del “Politecnico del Mare” Brigida Morsellino, hanno portato un mazzo di fiori in chiesa e recitato una preghiera scritta da loro. Quello di ieri rappresenta un appuntamento che si rinnova di anno in anno e che sottolinea, ancora un volta, la grande sinergia che l’istituto sta sviluppando con le istituzioni politiche, sociali, militari e religiose del territorio. Durante "A festa d’a Bammina" (la festa di Maria bambina) è stato omaggiato anche il piccolo altarino restaurato dai commercianti della zona. “Vogliamo formare lo studente come professionista e come uomo- dichiara la dirigente del “Politecnico del Mare” Brigida Morsellino- la fede è fondamentale nel mondo marino e noi non potevamo perderci un momento altamente spirituale da condividere con l’intero borgo marinaro di Ognina e non solo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento