L’ultima nata di casa Land Rover, “New Discovery Sport”

L’esclusiva presentazione è stata resa tale anche grazie alla concessionaria Sorbello Auto Land Rover, la quale ha offerto ai propri ospiti la possibilità di osservare da vicino il nuovissimo Suv in uscita a febbraio 2015

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CataniaToday

Successivamente agli eventi nei saloni europei più importanti,  lo scorso 20 Dicembre, la Sicilia ha ospitato, nell’avveniristica “Serra congressi”  collocata all’interno del parco “Radicepura” a Giarre (Catania), in  anteprima assoluta, l’ultima nata di casa Land Rover, “New Discovery Sport”. L’esclusiva presentazione è stata resa tale anche grazie alla concessionaria Sorbello Auto Land Rover, la quale ha offerto ai propri ospiti la possibilità di osservare da vicino il nuovissimo Suv in uscita a  febbraio 2015.  Successivamente alla conferenza stampa, in cui il signor Sorbello ha descritto brevemente le caratteristiche più salienti di “New Discovery Sport” si è passato al momento clou dell’evento; un sottofondo musicale dai toni futuristici e la presenza di due hostess vestite di bianco hanno reso lo svelo di “New Discovery Sport” estremamente coinvolgente.
“New Discovery Sport” si presenta come un SUV compatto e al tempo stesso versatile, in quanto oltre ai cinque comodi posti, è possibile sceglierlo con altri due ulteriori posti collocati in terza fila, il perfetto compromesso, quindi,  fra i mezzi della gamma di lusso Range Rover ed i veicoli off-road appartenenti alla categoria Land Rover.  Scendendo nei dettagli più tecnici, sono previste per New Discovery sport una versione a benzina e due a diesel in grado di offrire grandi prestazioni con una potenza che arriva fino ai 240 cavalli. Allestimenti ricercati, dispositivi hi-tech e di sicurezza all’avanguardia completano la struttura interna del Suv.
La serata è proseguita con un buffet ricco di tutti i sapori che caratterizzano la nostra Isola e con la degustazione del vino Pietradolce, il quale è stato omaggiato a tutti gli invitati all’evento.

Torna su
CataniaToday è in caricamento