rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021

L'ultimo saluto alla seconda vittima del crollo di via Crispi

L'ultimo saluto di amici e parenti a Rosaria Nicosia, la seconda vittima del crollo di via Crispi. Aveva riportato numerose fratture ed inizialmente era stata trasportata nell'ospedale di Lentini per poi venire trasferita al Garibaldi Nesima. Dopo un mese di agonia, è morta ieri.

La nipote Daniela scrive: "L'ultimo saluto di mia zia a casa sua. Ha lavorato tutta la vita con le bombole, scaldabagni, bruciatori, questo è il ricordo che ho sin da bambina, e la bombola della casa del vicino ti ha portato via. Noi vogliamo ricordarla con la sigaretta in mano e il suo sorriso. Un bacio lassù zia Sarina".

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

L'ultimo saluto alla seconda vittima del crollo di via Crispi

CataniaToday è in caricamento