menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La blocca per il collo e la sbatte al muro: arrestato un rapinatore

La Polizia di Stato ha arrestato il catanese Antonino Pardo (classe 1981) per rapina aggravata. La donna rapinata conosceva bene il suo aggressore

La Polizia di Stato ha arrestato il catanese Antonino Pardo (classe 1981) per rapina aggravata. Nella mattina di ieri, alle ore 09:00 circa, gli uomini delle Volanti, durante il normale servizio di controllo del territorio, sono stati contattati da una donna in lacrime, la quale riferiva che poco prima un soggetto da lei conosciuto l’aveva afferrata per il collo e sbattuta violentemente al muro minacciandola di morte e pretendendo che gli consegnasse denaro. La donna, che si trovava in via Invalidi di Guerra, ha anche fornito ai poliziotti nome e cognome dell'aggressore, nonché dettagliate descrizioni.

Dal momento che la donna non aveva con sé denaro, il malfattore le sfilava con violenza un anello dal dito procurandole un trauma. L’uomo, già noto ai poliziotti, è stato rintracciato presso l’attività lavorativa del padre, dove si era rifugiato per garantirsi l’impunità. Il malfattore, è stato trovato in possesso dell’anello sfilato alla vittima nonché con l’abbigliamento indicato da quest’ultima; pertanto, è stato arrestato per rapina.

La donna è stata accompagnata in ospedale, dove le veniva rilasciato un referto con prognosi di 12 giorni per trauma al dito della mano sinistra. Informato, il pubblico ministero di turno ha disposto che l’arrestato venisse portato presso le camere di sicurezza in attesa del giudizio per direttissima che si terrà in data odierna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Covid-19 e meteo: come le temperature agiscono sul virus

Sicurezza

Bonus antifurto 2021: i requisiti per richiederlo

Ristrutturare

Parquet in casa: guida ai diversi tipi di legno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento