Cronaca

La "Corri Catania 2014" si svolgerà domenica 11 maggio

La data della sesta edizione della fortunata corsa cittadina di solidarietà è stata resa nota nel corso dell'incontro, svoltosi nel Palazzo degli Elefanti, tra l'assessore allo Sport e i rappresentanti del comitato organizzatore Cambiaghi, Nania e Prestipino

La "Corri Catania 2014" si svolgerà domenica 11 maggio. La data della sesta edizione della fortunata corsa cittadina di solidarietà è stata resa nota nel corso dell'incontro, svoltosi nel Palazzo degli Elefanti, tra l'assessore allo Sport e alla Scuola Valentina Scialfa e i rappresentanti del comitato organizzatore Elena Cambiaghi, Giovanni Nania e Carmelo Prestipino.

Con la riunione in Municipio è entrata nel vivo la complessa fase di organizzazione e promozione dell'evento, che ha la compartecipazione del Comune di Catania.

Avviata  nel 2009 dall'associazione sportiva dilettantistica "Corri Catania", la corsa-passeggiata nel centro storico cittadino ha coinvolto di anno in anno sempre più bimbi, giovani studenti, adulti - spesso intere famiglie - sino a raggiungere, dai 7.700 partecipanti della prima edizione, i 23.500 dello scorso anno.

"Scuola e sport - ha detto Valentina Scialfa - sono ancora una volta insieme, cosi da coinvolgere sempre di più la città in progetti dalla forte valenza sociale, che porteranno alla realizzazione di iniziative a favore di particolari realtà del nostro territorio".

L'obiettivo della gara è infatti quello di raccogliere fondi, attraverso la vendita di maglietta e pettorale, da destinare a progetti di solidarietà, che nelle passate edizioni sono stati rivolti anche a reparti pediatrici di vari ospedali cittadini. "CorriCatania- ha spiegato Elena Cambiaghi -è un evento trasversale di sport e solidarietà, non competitivo, che punta molto sulle scuole ed e' aperto a tutti e a tutte le classi sociali, con richieste che arrivano sempre di piu' da tutte le province della Sicilia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La "Corri Catania 2014" si svolgerà domenica 11 maggio

CataniaToday è in caricamento