Ladre di cosmetici in trasferta: arrestate a Caltagirone

La refurtiva, del valore di circa 500 euro, è stata restituita alla responsabile del negozio

I carabinieri di Caltagirone hanno arrestato due ladre catanesi in trasferta. Si tratta di Angela Fallica e Maria Grazia Giuffrida. Avevano preso di mira un supermercato di viale Europa, riempiendo le borse di prodotti per la bellezza e diversi prodotti alimentari razziati dagli espositori dell’esercizio commerciale. Una telefonata giunta al centralino dei carabinieri ha consentito alla pattuglia di bloccarle ed ammanettarle all’uscita del supermercato mentre tentavano di allontanarsi con la merce rubata. La refurtiva, del valore di circa 500 euro, è stata restituita alla responsabile del negozio, mentre le complici, assolte le formalità di rito, sono state associate al carcere di Catania Piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento