Arrestati ladri colti in flagranza a San Giorgio mentre tentavano di rubare Fiat 500

La scorsa notte la polizia ha arrestato per furto aggravato in concorso o pregiudicati R.L. (cl. 1990) e L.R. (cl. 1968), quest’ultimo tratto in arresto anche per evasione dagli arresti domiciliari

La scorsa notte la polizia ha arrestato per furto aggravato in concorso o pregiudicati R.L. (cl. 1990) e L.R. (cl. 1968), quest’ultimo tratto in arresto anche per evasione dagli arresti domiciliari. Intorno alle ore 4.05, la ditta di noleggio auto “Sicily by car” segnalava alla sala operativa la presenza in via Del Glicine, nel quartiere di San Giorgio, di una Fiat 500 di loro proprietà dotata di sistema di localizzazione GPS, che era stata rubata qualche ora prima in piazza Duca di Genova.

Una volante inviata tempestivamente sul posto, dopo aver chiuso le possibili vie di fuga, riusciva ad individuare l’auto segnalata con a bordo un individuo che armeggiava al fine di annullare il segnale dell’antifurto satellitare ed un altro individuo che stazionava a pochi metri facendo "da palo". Alla vista della Polizia entrambi gli individui si davano alla fuga introducendosi all’interno della vicina abitazione di R.L., peraltro sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari. I poliziotti hanno inoltre sequestrato una centralina decodificata e diversi attrezzi da scasso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento