Ladri di arance tentano la fuga, inseguiti e arrestati

I carabinieri di Mineo li hanno raggiunti dopo un inseguimento di diversi chilometri, nella loro auto avevano 600 chili di agrumi

I carabinieri di Mineo hanno arrestato i catanesi Salvatore Querulo del 1956 e Gaetano Venuto del 1989, poiché ritenuti responsabili del concorso in furto aggravato. I due uomini, a bordo di una Fiat Marea SW, vedendo la pattuglia dell’Arma impegnata in un posto di controllo, sono fuggiti via. Inseguiti per diversi chilometri, hanno deciso di abbandonare il veicolo per tentare la fuga nelle campagne circostanti dove i militari li hanno raggiunti ed ammanettati. A bordo del veicolo abbandonato gli operanti hanno rinvenuto circa 600 chilogrammi di arance, rubate poco prima in un fondo agricolo di ontrada Maddalena. L’autovettura è stata sequestrata, mentre la refurtiva è stata restituita al proprietario dell’agrumeto. Gli arrestati, assolte le formalità di rito, sono stati associati al carcere di Caltagirone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Droga e mafia, altri 4 arresti nell’ambito dell’operazione "Overtrade"

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Operazione antidroga, sequestrati 1.300 chili di marijuana: 6 arresti

  • Ricette false per ottenere i rimborsi, due medici sospesi ed otto farmacisti indagati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento