Coppia ladri smonta i binari della ferrovia a Grammichele

L’autovettura è stata sottoposta a sequestro, mentre il materiale è stato restituito alla ditta Globalfer Spa

I Carabinieri hanno arrestato Salvatore Meli e Massimo Manenti per furto aggravato. Una pattuglia impegnata nel controllo del territorio, li ha sorpresi in via Gentile, nei pressi della stazione ferroviaria di Grammichele, mentre caricavano su di una Renault “Twingo” 3 binari, da 2,2 metri cadauno, di proprietà di Rfi. L’autovettura è stata sottoposta a sequestro, mentre il materiale è stato restituito alla ditta Globalfer Spa, aggiudicataria dei lavori di manutenzione di quella tratta ferroviaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento