menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri sfuggono alla cattura con l'aiuto di un'anziana: denunciata

I due soggetti sono riusciti a lanciarsi da un balcone facendo perdere le proprie tracce, le ricerche sono tutt'ora in corso

I carabinieri del comando provinciale di Catania hanno denunciato un donna di 77 anni, poiché ritenuta responsabile di favoreggiamento personale. I malviventi, avevano da poco rubato 3 slot machine, 1 dispositivo cambia monete, con all’interno oltre 1.000 euro, dai locali della sala giochi “Internet Point”, ubicata nella frazione di Piano Tavola del comune di Camporotondo Etneo. I militari, che avevano già ricevuto la nota di ricerca dalla centrale operativa del Comando Provinciale, nel pattugliare il quartiere di Librino, nei garage sotterranei di un caseggiato di viale Moncada, hanno notato un furgone con lo sportello laterale aperto ed all’interno stipate le slot e la macchina cambia monete. Ispezionando il piano rialzato del palazzo, gli operanti si sono imbattuti nei malfattori mentre uscivano da una delle abitazioni. Questi, vistisi scoperti, sono di corsa rientrati in casa dove, con l’aiuto dell’anziana donna, che ha letteralmente sbattuto in faccia la porta ai carabinieri, sono riusciti a lanciarsi da un balcone facendo perdere le proprie tracce. La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita al legittimo proprietario. Sono in corso degli approfondimenti investigativi volti alla identificazione dei malviventi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Probiotici: cosa sono e perchè fanno bene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento