menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladro beccato a bordo di ciclomotore appena rubato

La polizia ha arrestato Giovanni Pittarà (classe 87, pregiudicato) per il reato di furto aggravato

Alle ore 11.30 di ieri, la polizia ha arrestato Giovanni Pittarà (classe 87, pregiudicato) per il reato di furto aggravato. Nello specifico, un equipaggio delle volanti è stato inviato in aiuto ad un Ufficiale di polizia giudiziaria appartenente allo stesso ufficio che, libero dal servizio, aveva bloccato Pittarà, in via Celeste, a bordo di ciclomotore appena rubato.

Nella circostanza Pittarà è stato trovato in possesso di un giravite con il quale aveva manomesso la centralina ed il localizzatore del ciclomotore. In particolare, è stata accertata la sostituzione della centralina originale con altra abbinata ad una chiave alterata utilizzata dal ladro. L'uomo è stato condotto in Questura dove, dopo gli adempimenti di rito, è stato tratto in arresto per il reato di furto aggravato. Il PM di turno, notiziato dell’arresto, disponeva che il Pittarà venisse posto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione in attesa del giudizio direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Spostamenti tra Regioni - Cos'è e come ottenere il 'certificato verde'

Salute

Salute della donna, open week per la prevenzione

Casa

Scope elettriche - I migliori modelli sul mercato

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento