Aveva rubato metadone presso il Sert di Via Valverde, arrestato

Arrestato un uomo che camminava per strada a torso nudo e in stato totalmente confusionale. Aveva nel proprio borsello 12 flaconi di metadone, senza essere in possesso della prescrizione medica

Nel pomeriggio di sabato scorso, personale delle Volanti ha rintracciato in Via Pidatella un individuo che camminava per strada a torso nudo e in stato totalmente confusionale. L'uomo, un trentanovenne abitante a Catania, è stato soccorso e, con un’ambulanza, accompagnato in ospedale dove è stato dimesso dopo le cure del caso.

Aveva nel proprio borsello 12 flaconi di metadone, senza essere in possesso della relativa prescrizione medica. I poliziotti, memori del furto di metadone che era stato consumato la notte precedente presso il Sert di Via Valverde, hanno effettuato un controllo nell’abitazione del suddetto individuo, rinvenendo ben 88 flaconi della citata sostanza: è stato, quindi, indagato per detenzione illegale di metadone.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuovo decreto: che cosa chiude e cosa resta aperto a Catania

  • Coronavirus, in Sicilia 936 persone attualmente positive: a Catania sono 288

  • Coronavirus, aumentano anche le vittime a Catania: morto 84enne

  • Coronavirus, tre guariti all'ospedale Garibaldi curati con farmaco sperimentale

  • Positiva al Covid-19, prende due aerei e a Catania un taxi: adesso è ricoverata

  • Coronavirus, azienda catanese lancia mascherine in silicone con stampa 3D

Torna su
CataniaToday è in caricamento