Cronaca Acireale

Si intrufola in una comitiva di amici per rubare un portafogli, arrestato albanese

L'uomo ha notato alcuni giovani sulla spiaggia in via Santa Maria la Scala e si è intrufolato tra di loro, approfittando di un momento di distrazione per rubare un portafogli, contenente documenti personali e 55 euro in contanti. Impossessatosi del bottino, il ladro indisturbato si è allontanato dirigendosi sulla strada

I Carabinieri di Acireale hanno arrestato un 31enne albanese per furto aggravato. Stanotte, l’uomo ha notato alcuni giovani sulla spiaggia in via Santa Maria la Scala e si è intrufolato tra di loro, approfittando di un momento di distrazione per rubare un  portafogli, contenente documenti personali e 55 euro in contanti. Impossessatosi del bottino, il ladro indisturbato si è allontanato dirigendosi sulla strada. In quest’ultimo frangente però la vittima si è accorta dell’accaduto ed ha telefonato a 112. La Centrale Operativa ha subito allertato una gazzella, che si trovava in zona, che è immediatamente intervenuta individuando e bloccando il ladro ancora sulla strada. Il portafoglio con documenti e denaro è stato restituito al legittimo proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si intrufola in una comitiva di amici per rubare un portafogli, arrestato albanese

CataniaToday è in caricamento