"Riqualificare Largo Bordighera": l'appello dell'associazione 'Facciamoci Avanti'

E’ cominciata da un paio di giorni la raccolta firme organizzata dai ragazzi dell’associazione “Facciamoci Avanti” che chiedono il pronto recupero e la riqualificazione immediata di Largo Bordighera

E’ cominciata da un paio di giorni la raccolta firme organizzata dai ragazzi dell’associazione “Facciamoci Avanti” che chiedono il pronto recupero e la riqualificazione immediata di Largo Bordighera. Accanto a loro gli abitanti ed i commercianti del territorio che vorrebbero una piazza degna di questo nome.

I portavoce Rosario Starantino e Andrea Magrì sottolineano che “nel futuro di Picanello c’è il sogno della rinascita di Largo Bordighera. Oggi siamo qui a chiedere la riqualificazione di una piazza che di aggregazione non ha più nulla. La bambinopoli è gravemente danneggiata ed è pericolosa per gli stessi ragazzini che la frequentano. Riceviamo segnalazioni di ogni tipo. Il territorio è completamente abbandonato. Ci chiediamo che fine abbiamo fatto i progetti di recupero dello spazio tra via Bernini, via Sassari e Largo Bordighera. Su questo sito esiste un progetto per la realizzazione di una città giardino dotata di anfiteatro da 600 posti a sedere, un campetto da calcio e la bambinopoli. Finora qui ci sono stati solo piccoli interventi spot e il totale disinteresse da parte di consiglio di quartiere e amministrazione centrale per questo problema".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Già da tempo su Largo Bordighera ho presentato un piano di lavoro dettagliato-  ci dice il consigliere comunale Maurizio Mirenda, componente del gruppo 'Grande Catania'- questo rione merita la stessa attenzione che l’amministrazione riserva a Parco Falcone e piazza Aldo Moro. Qui non esiste più il verde e al suo posto c’è solo terra battuta che si trasforma in una palude durante il periodo di maltempo. Fango che invade pure i passaggi pedonali. Il risultato è che la gente evita Largo Bordighera perché il sito è diventato insicuro, degradato e completamente abbandonato dalle istituzioni competenti. Per queste ragioni chiedo al Sindaco di provvedere immediatamente a rendere la piazza più pulita e vivibile”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento