Largo Bordighera tra spaccio, insicurezza e degrado: il racconto dei residenti

L'ultima goccia che ha fatto traboccare il vaso è stato il ritrovamento di un gatto morto sul parabrezza di una vettura in sosta nella zona

La situazione al largo Bordighera è diventata ormai insostenibile. A sostenerlo sono alcuni residenti e commercianti della zona. Spaccio di droga, parco giochi in stato di semi abbandono, problemi di sicurezza, sporcizia. L’ultima goccia che ha fatto traboccare il vaso è stato il ritrovamento di un gatto morto sul parabrezza di una vettura in sosta nella zona.

Siamo andati con il consigliere comunale Manlio Messina a verificare lo stato di abbandono della piazza: "Qui la sera diventa una zona per lo spaccio e un dormitorio a cielo aperto. Solo di giorno, grazie a chi ha delle attività commerciali, si riesce a mantenere un poco di legalità".

GUARDA IL VIDEO 

Un residente della zona racconta: “Qualche tempo fa hanno tentato di scipparmi gli orecchini aggredendomi alle spalle come si fa nei paesi più affamati del pianeta. Bicicletta rubata dentro il portone davanti a tutti un giovedì pomeriggio. Mio papà anziano seguito dentro il portone all'una meno un quarto di un sabato e malmenato da un giovane per il portafoglio”.

Gli fa eco Cristina, commerciante nel quartiere che dice: “il degrado è dovuto anche ai padroni dei cani che lasciano fare i bisogni ai propri animali senza raccogliere nulla e poi la bambinopoli è veramente in pessime condizioni. Insomma anche noi cittadini abbiamo una parte di responsabilità”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sparatoria in viale Grimaldi, coinvolte almeno sei persone: due i morti

  • Sparatoria in viale Grimaldi, si scava nel mondo della droga per cercare il movente

  • Coronavirus, Musumeci firma nuova ordinanza: cosa cambia adesso in Sicilia

  • Dopo una festa alla Playa accusa i sintomi del Coronavirus, minorenne positivo in isolamento domiciliare

  • Sangue in Corso Sicilia: accoltellato un uomo, residenti esasperati

  • Incidente mortale a Trecastagni, perde la vita un minorenne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento